ONLINE GLI ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE AL GIRO 2018

clicca sull'icona a fianco del tuo nome per scaricare l'attestato di partecipazione

29° GIRO PODISTICO

ISOLA D'ELBA
e dell'arcipelago toscano

Con il patrocinio del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano dei comuni interessati del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio

13-19 MAGGIO 2019

29° giro podistico dell'Isola d'Elba - 3° Memorial Angelo Re

NEWS

15-05-2012

Balza al comando Manfredini, si conferma la Giannotti

Inpegnativa e ricca di sorprese la seconda tappa del Giro podistico tornata in quel di Porto Azzurro,un anno dopo,la caduta di cui è stato vittima Andrea Gesi ha spianato la strada al più accreditato rivale , Tommaso Manfredini che così balzava al comando della generale , tra le donne bis della pratese Giannotti .

Sole , sorprese e cadute , è andata davvero così la seconda tappa del 22° Giro podistico   partita dalla spet tacolare cornice di Porto Azzurro, i previsti  10, 600 k.m. hanno lasciato il segno nelle gambe dei girini. Il caldo, le salite e come detto le cadute , hanno stravolto la testa della gara che presentava  in maglia bianca di leader il garfagnino Andrea Gesi , proprio l'allievo di Bruno Ceccarini  incappava nella rovino sa caduta a 4 k.m. dalla conclusione quando condivideva la testa della gara con  i più accreditati rivali, ne approfittava subito il modenese Tommaso Manfredini , che proprio  sullo stesso tracciato coglieva l'uni ca vittoria di tappa nel 2011, e la ripeteva  per distacco ai danni del prudente Davide Boroni , il brescia- no anticipava  l'elbano Alessandro Galizzi , ancora una volta indiavolato quando  comincia la salita. Nel convulso finale  , disegnato nella rinnovata ed accogliente  Piazza Matteotti , perdeva contatto con i  mi- gliori il valtellinese Marco Leoni, tra le sorprese  della prima tappa . Meglio di lui il compagno di squadra Stefano Sansi  che precedeva  il dolorante Andrea Gesi. in virtù di questi risultati  nella generale comanda Tommaso Manfredini  che  precede Davide Boroni di 28 secondi  , al terzo posto  il lombardo Stefano Sansi che per soli  7 secondi fà meglio dell'elbano Ale sandro Galizzi . Andrea Gesi ora è 6° con un ritardo di 2 minuti  ed 11 secondi . Per Tiziana Giannotti , nonostante la durezza della tappa, come ci ha confessato nel dopo gara , è giunto il  bis precedendo , come ieri Monica Baccanelli , ora 1 minuto e 34  separano le  due protagoniste , sul podio è salita , ai danni di Ambra Vecchiato la valdostana Enrica Perico  che ora avvicina la veneta , solo 5 secondi divi dono le due esordienti . Domani , dalle ore  17, 30 , il giro , per la 6° volta ritrova  la gara by night , sa- rà Marina di Campo  teatro della gara  sul doppio giro cittadino  pari a k.m. 7, 230 , il criterio sarà lega to alla classifica generale   e non più  per categorie  come si faceva in  passato . l'evento  sarà , inoltre l'occasione per ricordare e premiare i volontari che  si  sono adoperati  per la disastrosa alluvione  del l'autunno scorso .