ONLINE GLI ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE AL GIRO 2018

clicca sull'icona a fianco del tuo nome per scaricare l'attestato di partecipazione

29° GIRO PODISTICO

ISOLA D'ELBA
e dell'arcipelago toscano

Con il patrocinio del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano dei comuni interessati del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio

13-19 MAGGIO 2019

29° giro podistico dell'Isola d'Elba - 3° Memorial Angelo Re

NEWS

07-05-2013

Una storia particolare

Dopo tante presenze importanti dal punto di vista tecnico-sportivo durante le varie edizioni del Giro Podistico, quest'anno vogliammo presentarvi una storia particolare.

In passato in gara il Giro Podistico ha vantato la presenza delle azzurre della maratona Ornella Ferrara, dello sci nordico Sabina Valbusa del cross country e della pista Nadia Dandolo , quest'anno sarà nel segno dell'ex pugile Salvatore Di Grazia .

Napoletano di Fuorigrotta, a due passi dallo stadio S. Paolo, ovviamente tifoso del Napoli e di Edinson Cavani, 34 anni sposato e papà da 3.

 Incrociava i guantoni nella categoria pesi piuma, due titoli italiani, azzurro agli europei del 1996 , bronzo ai mondiali di cate goria a Cuba , pupillo di Valerio Nati.

Poi qualcosa va storto, la sua vita va al tappeto subisce un ko che lo costringe a conoscere il penitenziario di Porto Azzurro. Si sta rialzando, lo fà con la famiglia al suo fianco con la piccola che gli dà una carica speciale , ha ritrovato la corsa ( fondamentale per un pugile) da 3 anni gareggiava , vinceva e si divertiva , tutto questo con i colori e l'affetto elbano, ma non poteva uscire dalla perla dell'arcipelago toscano.

Un leggero calo di motivazioni , tornate ora alla gran de in vista dell'esordio di lunedì e sopratutto di quel giorno speciale che sarà mercoledì 15 quando la terza tappa correrà per circa 900 mt all'interno del penitenziario dove sta scontando la pena.

Salvatore ( Tore) , è proprio il caso di dirlo , sta bruciando le tappe .