ONLINE GLI ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE AL GIRO 2018

clicca sull'icona a fianco del tuo nome per scaricare l'attestato di partecipazione

29° GIRO PODISTICO

ISOLA D'ELBA
e dell'arcipelago toscano

Con il patrocinio del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano dei comuni interessati del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio

13-19 MAGGIO 2019

29° giro podistico dell'Isola d'Elba - 3° Memorial Angelo Re

NEWS

23-05-2015

Gesi e Marconi dominano il Giro numero 25

Nonostante la pioggia, è stata valutata dagli stessi podisti la più bella tappa del Giro.

Dopo una notte tormentata dalla pioggia Capoliveri ritrova il giro e consegna ai suoi protagonisti una mattinata dal cielo cupo e minaccioso che tornerà a trasformarsi in pioggia nelle battute finali. Da piazza Matteotti al monte Calamita e ritorno per un totale di k.m. 13, 500. Chiude come aveva iniziato Andrea Gesi vince e conquista il suo primo giro , lo fa al terzo tentativo e diventa l'11° toscano ad entrare nell'albo d'oro della gara . alle spalle succede l'incredibile grazie alla tenacia di Alessandro Galiz- zi che accusava un gap di 48 secondi da Davide Boroni prima del via , li recuperava tutti e costringeva i cronometristi preposti a trovare i centesimi per stabilire chi conquistava la piazza d'onore e per soli 4 centesimi sorrideva l'atleta di Marciana .
Altro elbano da applausi , era all'esordio , il 4° arrivato Andrea Gentili, come il genovese Alessio De Martino 5°, dopo alcuni anni d'assenza hanno fatto il loro ritorno che ha coinciso con un finale importante: Luca Bessone 6°, Michele Dall'Ara 7°, Fulvio Man nori 8° e Marco Bethaz 9°, 10° l'altro elbano Luca Fiorentino . Tra le donne fà cinquina la fuori classe Gloria Marconi, la maratoneta di Sesto Fiorentino certifica la sua ritrovata condizione dopo alcuni infortuni. Grande lotta per conquistare la seconda po sizione , la porta a Canazei Arianna Mazzel che precede di tappa e nella generale la brianzola Lorena Meroni . scende dal podio la regina delle ultime tre edizioni la bresciana Monica Baccanelli che precede la conterranea Loretta Catarina .