ONLINE GLI ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE AL GIRO 2019

clicca sull'icona a fianco del tuo nome per scaricare l'attestato di partecipazione

30° GIRO PODISTICO

ISOLA D'ELBA
nel nome di MARA

Con il patrocinio del Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano dei comuni interessati del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio

17-24 MAGGIO 2020

30° giro podistico dell'Isola d'Elba - 4° Memorial Angelo Re

NEWS

18-05-2019

Alessadro Galizzi dopo il 2016 fa il bis mentre Monica Seraghiti colpisce al debutto

L'elbano si ripete dopo tre anni, la Bresciana domina all'esordio sulle strade elbane

Alessandro Galizzi e Monica Seraghiti Vincono la 29esima edizione del Giro podistico dell'isola D'Elba organizzato da patron Nevio Vallini e dal suo staff e di cui Radio Centro Web è radio ufficiale. Oggi si è corsa la quinta e ultima tappa di km 9,3 con partenza e arrivo dall’Hotel Residence Le Acacie a Naregno, dove era il quartier generale dell’organizzazione. La grande pioggia caduta nella notte, con l’Isola D’Elba che è stata una delle zone più battute in Italia, ha dato una tregua proprio a un’ora dalla partenza della tappa e non si è più ripresentata fino alla fine, con temperatura anche mite, e tutto si è svolto regolarmente nonostante il tracciato si dipanasse per la metà su saliscendi e single-track fuori dall’asfalto. Anche in questa quinta prova la tappa è stata vinta dai migliori della classifica generale. In campo maschile il leader Alessandro Galizzi dell’Atletica Isola D’Elba ha chiuso primo al traguardo ma stavolta l’arrivo è stato a braccetto e con lo stesso tempo di Michele Bertoletti della Libertas Vallesabbia. Per entrambi un crono di 37’02”. Al terzo posto di tappa Damiano di Cicco della Elba Runners, in 38’04”. Poi Zarrillo, Checcacci, Parodi, Nandi, Magri, Grespan e Chelodi. In classifica generale podio composto da Alessandro Galizzi col tempo totale di 3’04”14”. Secondo a 2’38” Michele Bertoletti, e mantiene il terzo posto Lorenzo Checcacci del GP Parco Alpi Apuane a 6’51”. Tra i migliori cinque anche Roberto Parodi dell’Atletica Valle Scrivia a 10’53”, e Marcello Zarrillo del Gav Gruppo Atletica a 12’29”. Tra i dieci anche Tiziano Nandi, Damiano Di Cicco, Lucio Chelodi, Massimo Magri re Davide Diotti. In campo femminile quinto successo in cinque tappe per Monica Seraghiti dell’Atletica Brescia che ha chiuso la tappa in 40’28”. Seconda di giornata, come ieri, Sara Colzi dell’Atletica Castello, iscrizione giornaliera per lei che non ha partecipato alle prime tre tappe, e che ha chiuso in 41’47”. Terza Elena Kostantos de La Galla Pontedera in 43’29”, che così mantiene la seconda posizione nella classifica generale. A seguire la russa Evgeniya Kovaleva dell’Atletica Casone Noceto che chiude in 43’29” e a sua volta mantiene il terzo posto della generale. Quinta all’arrivo in 44’57” Daniela Vassalli dell’Atletica Paratico con un bell’exploit nell’ultima giornata, poi Marianna Agostini dell’Atletica Valle di Cembra (45’54”), Elena Genemisi, Ilaria Bianchi, Cristiana Bonassi, Nadia Calvi. In classifica generale podio che resta invariato: Monica Seraghiti vince tra le donne e chiude decima assoluta in 3h 27’09”, davanti a Elena Kostantos (16esima assoluta in 3’36”34) e a Evgeniya Kovaleva (3:42’18”, ventesima assoluta). Fuori dal podio, nell’ordine dalla 24esima alla 26esima posizione assoluta, in sequenza Marianna Agostini dell’Atletica Valle Di Cembra, Elena Genemisi del Gruppo Podistico Rossini, e Daniela Vassalli dell’Atletica Paratico. Al 28esimo posto assoluto Ilaria Bianchi de La Galla Pontedera, a precedere Francesca Barneschi dell’Atletica Sestini Fiamme Verdi Arezzo, Nadia Calvi dell’Atletica Paratico e Cristiana Bonassi dell’Arieni Team. Nelle classifiche di squadra (che prendevano in considerazione i migliori 5 tempi) vince il Circolo Ricreativo Monte dei Paschi di Siena, davanti all’Atletica Valle di Cembra e all’Atletica Settimese. Sono stati 149 coloro che hanno completato il Giro, ai quali vanno aggiunti circa un centinaio di atleti che ogni giorno hanno corso la non competitiva che precedeva la partenza ufficiale. Radio Centro Web - che si ascolta via internet cliccando su www.radiocentroweb.it e in tv per la Toscana sul canale 703 del Digitale Terrestre - oltre ad aver messo a disposizione dell’organizzazione gli speaker ufficiali, Luca Panichi e Carlo Carotenuto, ha seguito per tutta la settimana il Giro con vari appuntamenti, aggiornamenti e approfondimenti nel corso del palinsesto giornaliero con personaggi, atleti e organizzatori. Inoltre sia ieri che oggi è stata in diretta con la corsa da prima del via fino alle premiazioni del dopo tappa.